Tutti saremmo assolutamente orgogliosi di un figlio che, alla soglia dei 17 anni, è già una star della musica mondiale, e protagonista di un film sulla sua vita. Lo stesso vale per i fortunati genitori di Justin Bieber che sono apparsi al fianco della star in una riunione di famiglia avvenuta in occasione del lancio del film “Never say never

La famiglia Bieber è infatti apparsa in una delle sue rare apparizioni sul tappeto rosso della prima cinematografica del film di Justin tenutasi a Toronto.

Galleria di immagini: Justin Bieber Never say never premiere

La giovane star si è fatta accompagnare dalla madre Pattie Mallette, dal padre Jeremy e dalla sorellina Jazmyn. Anche questa è, però, una famiglia allargata: i genitori del cantante sono infatti separati da molto tempo.

Pattie ha cresciuto il figlio come una mamma single, eppure Justin non ha mao perso di vista il rapporto con il padre Jeremy che ha avuto altri due figli dal suo secondo matrimonio, Jazmyn, che era presente anche ieri, e Jaxon. Tutti e tre i fratelli sono assolutamente affezionati l’un l’altro anche se hanno madri diverse.

Ad esempio, la bambina è apparsa al fianco del fratello quando questi è stato intervistato da eTalk e da Much Music per la promozione del suo film, e Justin l’ha così ringraziata su Twitter:

“Sono contentissimo. Sto giocando con Jazzy e lei non smette di ripetere BIEBER BIEBER BIEBER, amo mia sorella.”

Anche il rapporto con il padre è ottimo: Justin infatti ripete continuamente di dovere a lui la sua passione per la musica, che gli è stata trasmessa sin dalla tenera età da Jeremy.

“Quando ero più piccolo mi ha insegnato a suonare qualche canzone alla chitarra, come Knockin on heaven’s door. Sempre lui mi ha fatto scoprire il rock più classico, facendomi conoscere cose come i Guns’nROses e i Metallica. Mi ha anche insegnato a guidare. È meraviglioso.”