Anche le bieberine europee hanno dimostrato al proprio idolo di essere all’altezza delle scatenatissime fan d’oltreoceano. Alle première di “Never say never”, a Londra e Parigi, ci sono stati momenti di delirio, con ragazze in lacrime al passaggio della star, che però ha già preso l’aereo per Los Angeles.

Dopo aver vinto ai Brit Awards, Justin Bieber si è fermato una notte in più a Londra per la première europea del suo film autobiografico “Never say never”. Dall’alto di un palchetto, la star, in Dolce&Gabbana, lanciava baci alle fan in lacrime. E a migliaia sono arrivate anche il giorno dopo a Parigi, stessa première: stavolta casual in viola, stesso delirio.

Galleria di immagini: Justin Bieber a Londra e a Parigi

Intanto Justin avrebbe dichiarato che gli piacerebbe collaborare con Britney Spears, che è appena uscita con il nuovo singolo:

“Penso che abbia molto talento. Chissà, forse un giorno lavoreremo a qualcosa insieme.”

Il giovanissimo cantante ha già finito la parentesi europea, almeno fino al prossimo 4 marzo quando tornerà in concerto in Inghilterra. Che sia corso a Las Vegas per tentare la nuova collaborazione?