In diecimila hanno salutato ieri sera l’ultima tappa del “My World Tour” di Justin Bieber che ha scelto per l’occasione lo sfondo del Forum di Assago, mandando in visibilio i fan che per ore hanno atteso l’arrivo del giovane artista canadese.

Accalcati sotto il palco in un continuo coro di grida e pianti, i presenti hanno accompagnato la performance della diciassettenne star del pop mondiale senza riposarsi neanche un minuto, rendendo così inutile il lavoro dell’organizzazione che per l’occasione aveva deciso di dotare di sedie tutto il parterre.

Galleria di immagini: Justin Bieber a Milano

Introdotto dalla breve esibizione di Bluey Robinson, Bieber è salito sul palco sulle note di “Love Me“, scatenando subito le giovani fan presenti ammaliate dal sorriso che non ha mai abbandonato il viso del giovane artista. Tra gli altri brani interpretati durante la serata ci sono anche “U Smile” e “One Less Lonely Girl“, senza dimenticare le due cover, “Walk This Way” degli Aerosmith e “Wanna Be Startin’ Somethin'” di Michael Jackson, che hanno contribuito a elettrizzare gli instancabili fan travolti dalla musica e dalle coreografie missate sapientemente con i vari video proiettati, tra cui anche una clip biografica che ha ripercorso le tappe della vita del cantante.

”C’è qualcuna di voi che vorrebbe salire sul palco? Siete troppe, facciamo che vengo io da voi.”

Tanto è bastato per scatenare il delirio delle Beliebers mentre Justin si accomodava su un grande cuore di metallo sospeso sulla platea per suonare, voce e chitarra, alcuni brani acustici dedicati a tutte le ragazze presenti. Una di esse, la più fortunata, ha ricevuto un mazzo di rose e alcune carezze sul viso dallo stesso Bieber che le ha addirittura chiesto di accompagnarlo sul palco tra lacrime e incredulità della ragazza.

Il concerto, a cui hanno assistito anche Michelle Hunziker e la figlia Aurora, si è poi chiuso con “Baby“, durante un bis che l’artista, infastidito dai lanci di oggetti sul palco, ha minacciato più volte di non fare. Finito lo show, Justin si è poi recato nel locale milanese degli stilisti Dolce & Gabbana, molto apprezzati dal giovane artista, per festeggiare con loro la fine del tour.