Anche l’idolo di milioni di ragazzine ha dovuto subire l’onta dei fischi, e questa forse non se l’aspettava Justin Bieber quando è arrivato allo stadio a vedere i Knicks mercoledì sera. Invece, per quanto riguarda la presunta storia con Selena Gomez, il ragazzo continua a lanciare messaggi ambigui.

Molto appropriato il motto, e film, di Justin in questo caso, “Never say never“. Però il sedicenne cantante canadese l’ha presa bene. Quando il suo viso è apparso sui cartelloni luminosi e si è sentito partire un fragoroso fischio, lui si è semplicemente girato a parlare con un vicino di sedia.

Galleria di immagini: justin bieber csi

Tornando invece alla sua vita amorosa, non si è ancora scoperto con certezza se tra lui e Selena ci sia o no una relazione. Quando un fan gli ha rivolto proprio questa domanda durante la première di “Never say never”, Justin ha risposto sibillino:

“Penso che chiunque sarebbe fortunato a uscire con lei. È una persona fantastica”.

Però, in una successiva intervista, ha detto che non ha programmi per San Valentino:

“Andrò in un cinema per fare una sorpresa alle mie fan. Ho tante girlfriend, ragazze che sono amiche. Bisogna sempre circondarsi di persone buone e reali, ed è molto difficile trovarle in questo ambiente.”

Ancora niente di concreto, quindi.