I fan più accaniti di Justin Bieber sapranno senza dubbio che a febbraio debutterà con il suo film “Never say Never“, una sorta di documentario in 3D che ci racconterà la vita della giovane star. Bambino, cantante alle prime armi, ragazzo povero che suona sulle scale della chiesa. Ecco i suoi molteplici volti che appariranno nel film.

La “Paramount Pictures” ha diffuso il secondo trailer ufficiale del film, che inizia con un brano classico che fa da sottofondo alle immagini di Justin con in mano una pistola giocattolo. Seguono vecchi filmati del cantante da bimbo, mentre si improvvisa batterista sulla sedia in cucina, e ovviamente le immagini del “My World Tour“.

Per chi ama la star canadese, il trailer offre un mix di Bieber sul palco, dietro le quinte, mentre si prepara per il concerto e mentre scherza con gli amici del suo staff. Un reportage vero e proprio, che chi vorrà potrà gustare in 3D. Ecco come Justin definisce il suo film:

Tutti pensano che questo sarà uno dei soliti film 3D di un concerto, ma è tutt’altro. È la storia di come la mia famiglia, i miei amici e i fan mi hanno aiutato ad arrivare fino a qui e ogni giorno mi aiutano a vivere un sogno che credevo impossibile. Per questo voglio che loro lo vedano per primi.

L’umiltà non sembra proprio mancare al giovane canadese, che si direbbe non si sia montato per nulla la testa. Peccato che “Never say Never” non faccia alcun riferimento alla sua controversa e tanto discussa situazione sentimentale. Ne rimarranno deluse Kim Kardashian e Jasmine Villegas?