Sono passati mesi dal famoso bacio tra Justin Bieber e Jasmine Villegas, tuttavia se ne parla ancora e finalmente anche il diretto interessato ha deciso di raccontarci come sono andate le cose. Super corteggiato e ancora molto imbarazzato quando gli si chiede della sua vita privata, il cantante canadese ha ammesso di aver baciato la sua mora collega.

Intervistato da Barbara Walters durante uno show dedicato alle “Dieci persone più affascinanti del 2010″, Justin è stato messo alle strette e ha finito per capitolare. Il bacio c’è stato, eccome, e a quanto pare la star serba ancora un ricordo che manda in subbuglio i suoi sentimenti.

Sono stato io a baciarla… Beh, ero solo, non lo so, la stavo solo baciando. Questo è quanto.

Una confessione in piena regola, sebbene essenziale e sebbene ci dica molto poco del legame che unisce la coppia oggi. Bieber ha anche ammesso di non essersi assolutamente accorto che qualcuno stava scattando una foto mentre baciava Jasmine.

Beh, è successo e basta, non è una cosa strana, penso che ogni sedicenne baci una ragazza, quindi non è niente di straordinario.

Nulla di straordinario, certo, ma sappiamo che le bieberine non la pensano così. A ogni modo, il dubbio sulla dedica della canzone “Latin Girl” rimane, anche se forse forse si tratta proprio della bella Villegas. E pensare che Selena Gomez ha appena dichiarato la sua passione per Justin.