Sono giorni particolarmente generosi e impegnati per la giovanissima star Justin Bieber. Prima con il video anti-bullismo, e ora con la notizia che donerà parte del ricavato del suo ultimo album in beneficenza.

È stata la stessa associazione aiutata da Justin a dare la notizia. Si tratta di Children’s miracle Network, una rete che raccoglie fondi per gli ospedali per bambini, a cui il giovanissimo divo donerà parte dei ricavati dell’album “My world acoustic”, che uscirà domani.

Bieber ha detto a proposito della sua grande buona azione:

Sono in una posizione in cui posso permettermi di restituire, grazie ai miei fan e a Dio. Ho scritto “Pray” pensando che volevo aiutare gli altri e sento di avere la responsabilità di farlo. Qual è il senso di tutto questo se non puoi fare la differenza nelle vite degli altri?

Ha poi annunciato direttamente su twitter:

Vi ho fatto una promessa ragazzi quando ho scritto “Pray”, che l’avrei usata per trovare fondi per beneficenza. Sto mantenendo la mia promessa.

E aggiunge:

Ricevere è fantastico, ma nulla è paragonabile al donare.

Le bieberine non potranno che adorarlo ancora di più.