Sta lottando con la pubertà, che a quanto pare si sta rivelando abbastanza problematica per lui, e allo stesso tempo pensa al suo futuro. Justin Bieber non fa progetti solo nella musica, ma vorrebbe continuare gli studi e andare all’università.

Come sua madre Pattie sperava da tempo, infatti, Justin ha dichiarato di tenere molto alla sua istruzione, infatti non ha potuto terminare gli studi perché ha iniziato la sua carriera molto presto. Per questo si affida a un insegnante privato, che cura anche il suo lieve disturbo di concentrazione.

Ho un insegnante privato con cui ho cinque sessioni di tre ore a settimana. Voglio finire la scuola superiore e università e poi andare ovunque la mia musica mi porta.

Un maestro per ogni cosa, quindi, infatti la star sedicenne ha anche un coach che si occupa della sua voce, ancora in fase di trasformazione a causa della pubertà, più alcuni suggeritori e consiglieri in materia di ragazze, come ad esempio l’amico e collega Justin Timberlake.

Per le bieberine nostrane, inoltre, è in arrivo una notizia senza dubbio gradita. Justin Bieber sarà in concerto in Italia il 9 aprile 2011, al Mediolanum Forum di Assago (Milano).