Justin Timberlake sempre più lanciato nel mondo del cinema. L’attore e cantante, in attesa di tornare a occuparsi anche di musica, è stato contattato per la parte di co-protagonista nel nuovo film dei fratelli Coen, i registi premi Oscar di Non è un paese per vecchi.

Pensando ai film dei Coen, da “Il grande Lebowski” a “Fargo”, e ai personaggi “loser” che di solito ne sono protagonisti, il nome della popstar Justin Timberlake non è esattamente il primo che viene in mente. Eppure sembra proprio che i due registi lo vogliano per la loro nuova pellicola, attesa in uscita nel 2013.

Galleria di immagini: Justin Timberlake e Jessica Biel insieme a NY

Il film, intitolato “Inside Llewyn Davis”, sarà ambientato a New York negli anni ’60 e vedrà l’emergente e lanciatissimo Oscar Isaac (“Drive”, “Sucker Punch”) nei panni del protagonista, un cantante folk basato sulla figura di Dave Van Ronk, musicista amico di Bob Dylan scomparso nel 2002.

Justin Timberlake (che nella foto gallery vediamo tornato a uscire in pubblico con Jessica Biel) è stato chiamato per la parte di Jim, un altro cantante folk sposato con Jean, personaggio interpretato da Carey Mulligan. Dopo le apprezzate prove in The social network di David Fincher e nella commedia Amici di letto, Justin accetterà questo ruolo che potrebbe definitivamente consacrarlo a Hollywood? Al momento il cantante, attore, ballerino e producer non ha ancora firmato, ma naturalmente vi terremo aggiornati se il progetto andrà in porto.

Fonte: Total Film