È uno dei cantanti più amati del momento, uno dei più cool e ha già sconfinato dalla musica al cinema in pellicole come “Alpha Dog” e “Love Guru”. Sembra averci preso gusto, a fare l’attore, il cantante Justin Timberlake, tanto da provarci di nuovo.

Sarà lui infatti il protagonista della commedia romantica, diretta dal regista di “Easy A” e “Fired Up” Will Gluck, dal titolo “Friends with Benefits” e targata Screen Gems.

Il progetto è appena stato annunciato ma già si sono scatenate le prime polemiche riguardanti soprattutto il titolo che la pellicola avrebbe in comune con il film di Ivan Reitman con protagonisti Natalie Portman e Ashton Kutcher. Chissà quale tra i due film sarà costretto a cambiare?

Per ora di certo si sa che la trama è incentrata su due giovani in carriera che, essendo troppo occupati dal lavoro per dedicarsi all’amore, decidono di intrecciare una relazione puramente sessuale. Quando, però, il personaggio interpretato da Timberlake si innamora della ragazza, le cose si complicano.

Ma il set di “Friends with Benefits” non è l’unico ad allontanare l’affascinante Justin dalla sua musica. Lo vedremo presto, infatti, nella pellicola dedicata a Facebook “The social network” e in “Bad Teacher” insieme all’ex Cameron Diaz.