{#Karl Lagerfeld} sorprende ancora: diventa un mini pony: a trasformarlo in un cavallino, tipico gioco degli anni ’90 per le bambine di mezzo mondo, è l’artista Mari Kasurinen. L’artista tedesco ha già realizzato opere di questo genere con altri artisti di calibro internazionale come {#Lady Gaga}, Catwoman, Beatrix Kiddo di Kill Bill e {#Marilyn Monroe}.

Galleria di immagini: Le immagini di mini pony

Dopo la singolare artista di New York, l’eroina interpretata da {#Uma Thurman} in tutina gialla e nera, la scelta è ricaduta su uno dei mostri sacri del fashion system internazionale. Karl Lagerfeld è una figura eclettica: couturier di {#Chanel}, {#Fendi} e del proprio personalissimo marchio, fotografo che ha curato personalmente i servizi fotografici e le campagne pubblicitarie dei marchi di {#moda} di cui si occupa, e regista è una vera e propria fonte di ispirazione per giovani designer. Il suo stile è semplice, proprio come immortalato dalla Kasurinen: vestito di nero, lunga chioma bionda e guantini: il mini pony realizzato in suo onore non poteva non essere tale e quale all’originale.

Il famoso mini pony nasce negli anni ’80, diventando oggetto da collezione già per tutte le bimbe, grazie anche alla pubblicità super colorata e fantasiosa; criniere gialle, rosa fluo, fucsia e stelle, lune e soli sul dorso dell’animale sono state e restano anche ora, in chiave moderna e in pieno spolvero, un grande richiamo per gli appassionati. Anche per questi particolari mini pony, infatti, la lista d’attesa per averne uno si allunga di giorno in giorno considerando soprattutto i pezzi disponibili: pochi e contesi tra gli agguerriti collezionisti.

Fonte: Grazia