Sarà Kate Hudson la protagonista dell’edizione 2016 del celebre calendario Campari che, come ogni anno, sceglie come testimonial una star di Hollywood. Basti pensare che a precederla sono state le colleghe Salma Hayek, Eva Mendes, Jessica Alba, Milla Jovovich, Penelope Cruz, Uma Thurman ed Eva Green.

Quest’anno è toccato alla bionda Kate, non solo per via della sua sfavillante carriera cinematografica, ma anche perché imprenditrice con la sua linea di abbigliamento sportivo Fabletics (che ha da poco anche una linea maschile chiamata FL2).

Galleria di immagini: Kate Hudson, le foto del backstage nel Calendario Campari

Campari ha infatti lanciato la BitterSweet Campaign, tema che ha diverse sfaccettature e che si ispira alle elezioni presidenziali, utilizzandole come metafora della dualità (nella vita ma anche nei cocktail).

Una dualità quindi che l’attrice conosce benissimo e che sarà da lei rappresentata (rigorosamente di rosso vestita) negli scatti del celebre fotografo di moda Michelangelo Di Battista. Ha raccontato la star:

È stato un vero onore essere invitata a posare per il Calendario Campari 2016. Il tema di quest’anno gioca sulle imminenti elezioni presidenziali, che rappresentano la metafora perfetta delle versatilità di Campari. Lavorare con Michelangelo per creare due personaggi distinti che incarnassero il bitter e lo sweet è stato fantastico.

La presentazione ufficiale è fissata per il 18 novembre e chissà se con lei ci sarà il cantante Nick Jonas, che i rumors indicano come nuova fiamma di Kate Huson (lei ha tredici anni in più di lui, ma si sa: a Hollywood l’età non conta).