Kate Middleton si apre davanti alle telecamere per la prima volta dal suo fidanzamento del 2010, raccontando aneddoti e rivelazioni sulla famiglia reale in occasione del film documentario “Our Queen At Ninety”, in italiano “La nostra Regina a Novant’anni”, che andrà in onda per la prima volta nel giorno di Pasqua, realizzato dalla Oxford Film & Television, dallo stesso team a cui si deve il successo di “Our Queen”.

Il documentario riprende la regina Elisabetta II in molti dei suoi momenti quotidiani e riporta le testimonianze di tante persone che sono state ispirate dalla sovrana, dai molti che si occupano di beneficenza grazie a lei a David Beckham passando per i vincitori della Rugby World Cup, ma anche interviste ai membri della sua famiglia, non solo alla Duchessa e al Duca di Cambridge, ma anche al principe Harry, alla Duchessa di Cornovaglia e alla Contessa di Wessex.

Ecco, allora, quali sono le rivelazioni di Kate Middleton sulla famiglia reale più interessanti, trapelate dalle anticipazioni di questo bello omaggio alla Regina.

  1. George e “Gan-Gan”. La duchessa rivela che il principe George ha un nome speciale per la sua bisnonna. “Lui la chiama Gan-Gan”, racconta, aggiungendo che “Gan-Gan” è particolarmente attenta quando i piccoli di casa restano con lei. “Lascia sempre un piccolo regalo nella loro camera quando soggiorniamo lì. Questo dimostra, credo, il suo amore per la famiglia”.
  2. L’arrivo di Charlotte. Kate Middleton racconta anche di come la regina fosse eccitata dall’arrivo della principessa Charlotte lo scorso maggio. “L’arrivo di una nuova bambina è un evento molto speciale. Mi sento molto, molto fortunata ad aver dato a George una sorellina. La regina era davvero entusiasta del fatto che si trattasse di una bambina e credo che non appena siamo tornati qui, a Kensington, sia stata una delle prime persone a venire a trovarci”.
  3. La guida della Regina. Al di là di tutte le chiacchiere sulle divergenze tra Kate e la regina, sulle loro differenti visioni su come crescere i piccoli, sulla privacy e gli impegni a corte, la Duchessa di Cambridge spende delle parole molto belle sulla sovrana e sul loro rapporto: “È stata molto generosa”, ha raccontato, “Sento che lei è stata una guida davvero dolce per me”.
  4. Il momento più impegnativo. Certo, se ora i rapporti sono divenuti stabili, per Kate Middleton entrare nella famiglia reale, con tutti i doveri che comporta, non è stato immediato né facile. “L’impegno più memorabile per me, immagino, è stato un lontano giorno a Leicester”, spiega Kate. “Sono andato senza William, quindi ero piuttosto preoccupata. Lei, però, si è presa tutto il tempo per assicurarsi che fossi serena, prima di iniziare l’impegno che ci attendeva, questo mi ha fatto sentire tutta la sua cura per me”.
  5. Kate Middleton la “chiacchierona”. Tra i doveri reali c’è anche quello di incontrare i sudditi in numerose occasioni, e Kate Middleton racconta come stia ancora cercando di perfezionarsi: “Penso che ci sia una vera e propria arte dei bagni di folla”, spiega, “tutti mi prende in giro in famiglia dicendo che passo troppo tempo a chiacchierare. Così so che ho ancora molto da imparare a riguardo”.