Se la restituzione delle foto incriminate del topless di Kate Middleton, pubblicate dal settimanale francese “Closer”, sembrava avesse risolto il piccante problema di privacy violata, la famiglia reale inglese, non avevano tenuto conto di un altro scoop in agguato. Il nudo integrale!

Le foto del topless di Kate Middleton sono state restituite, il settimanale non ha ritirato le riviste dalle edicole, ma ha pagato una multa. Ancora non si è spenta l’eco di questo scandalo di provenienza francese, che un’altra rivista è pronta a pubblicare altre foto della Duchessa di Cambridge, questa volta di nudo integrale, come mamma la fece.

La rivista danese “Se ok Hor” si sarebbe accaparrata la succulenta notizia di gossip, Kate Middleton sarebbe stata immortalata mentre si cambia il costume. La location è sempre la terrazza del castello della Provenza dove ha trascorso qualche giorno di vacanza con il principe William. Le foto la riprenderebbero dal davanti, senza slip e senza alcuna protezione da sguardi indiscreti.

La rivista danese ha dichiarato che pubblicherà le foto, ma solo sul cartaceo, non andranno in rete. Foto inedite che vanno ad affiancarsi a quelle del topless. L’ira della famiglia reale è immaginabile, vedremo se riuscirà a bloccarle. Intanto, le opinioni sulle foto bollenti di Kate Middleton fanno parlare chiunque. Contrastanti le opinioni, c’è chi dice che avrebbe dovuto agire con più accortezza, chi ritiene che sia stata gravemente violata la sua privacy. Qualcuno insinua la curiosa idea che l’abbia fatto consapevolmente, ben sapendo che qualcuno avrebbe potuto ritrarla.

La verità non la sapremo mai, questo è sicuro, ma Kate Middleton è una ragazza come tante alte, che vuole vivere la sua vita senza essere troppo legata alle convenzioni, soprattutto di Corte. Somiglia sempre più a Lady Diana, quel protocollo reale sembra starle molto stretto. Ma non sapeva forse la Duchessa di Cambridge che stava sposando il principe William e, forse, delle regole da rispettare c’erano?