Il principe William e Kate Middleton hanno una vera passione per il tennis, uno sport che è stato anche galeotto all’inizio della loro storia d’amore a St. Andrews e che li vedrà presto gareggiare (amichevolmente) sul prestigioso campo di Wimbledon.

Non ci ha quindi sorpreso la notizia che il Duca e la Duchessa di Cambridge abbiano chiesto di poter ristrutturare il campo da tennis che già esistente ad Anmer Hall, loro tenuta di campagna (dono della Regina Elisabetta, che si trova nella zona a lei cara di Nordfolk) dove hanno intenzione di passare buona parte del periodo estivo insieme ai figli George e Charlotte.

La tenuta non è altro che una villa in stile georgiano con dieci camere da letto e un terreno circostante della bellezza di 3,65 ettari che si affaccia su parchi e laghetti. Pare che la coppia voglia spostare qui il campo di tennis, anche per avere una vista migliore e per questo ha interpellato un noto architetto paesaggista.

Questo non è il primo lavoro di ristrutturazione svolto da William e Kate ad Anmer Hall: in passato hanno fatto sistemare le tegole del tetto (soprattutto per motivi di sicurezza), poi hanno voluto un pergolato davanti alla cucina e hanno deciso di aggiungere degli alberi. Recentemente hanno persino assunto una nuova governante per gestire questa residenza di campagna a cui, a quanto pare, tengono veramente tanto.