Come la maggior parte delle donne sposate, Kate Middleton indossa sempre la fede, un anello da 18 carati in oro gallese, ma la cosa strana è che, al contrario, suo marito, il Principe William, viene sempre fotografato senza l’anello nuziale al dito. Qual è la ragione dietro questa scelta del Duca di Cambridge? Come spesso accade, nella famiglia reale britannica si seguono etichette e protocolli ben precisi, così come ci sono tradizioni e consuetudini che vengono portate avanti, a volte volenti a volte nolenti, da tutti i membri di casa Windsor.

Matrimonio di Kate Middleton e il Principe William: perché il Duca di Cambridge non porta la fede?

Nel 2011, subito dopo il matrimonio tra Kate Middleton e il Principe William, St. James’s Palace riferì al Daily Mail che la Duchessa di Cambridge avrebbe indossato la fede dopo le nozze, mentre il Principe William non lo avrebbe fatto per una “scelta personale”.

A lui non piace la gioielleria, e il Palazzo ha rilasciato una dichiarazione prima del matrimonio dicendo che il Duca non avrebbe portato la fede”, ha dichiarato Penny Junor, autrice di The Duchess: Camilla Parker Bowles and the Love Affair That Rocked the Crown, a Vogue.

Tuttavia, al di là del gusto personale del Principe William, questa decisione di non indossare la fede sembra risalire a un’antica tradizione diffusa nei ceti aristocratici britannici. Oggi, il 90% degli uomini inglesi sposati indossa la fede secondo alcuni sondaggi, ma è un fenomeno piuttosto recente. Nel Regno Unito, infatti, gli anelli per uomini non erano comunemente indossati fino alla Seconda Guerra Mondiale, quando i soldati iniziarono a portarli per ricordarsi delle mogli al fronte. L’usanza, però, non è stata accolta tra la nobiltà e nella famiglia reale, che non ha mai accettato di buon grado l’idea che gli uomini dovessero indossare gioielli.

Il Principe Filippo, ad esempio, nonostante il 20 novembre 2017 festeggi il 70° anniversario di matrimonio con la Regina Elisabetta, non ha mai indossato la fede in vita sua, così come l’ex premier britannico David Cameron. “Ci sono cose che persone come David Cameron non farebbero mai, e portare le fedi è una di queste”, ha detto al The Telegraph Peter York, autore e osservatore reale. “È un codice e, come in molte di queste cose, c’è un gruppo di aristocratici che pensa che meno di queste cose indossi, meglio è”.

Kate Middleton e il Principe William sono il simbolo delle coppie di oggi?

Un’altra interpretazione che si può dare è che Kate Middleton e il Principe William sono una coppia moderna che non ha bisogno di dimostrare l’amore con oggetti o simboli. “William e Kate ci hanno mostrato che sono reali moderni e che sono sicuri dell’amore che provano l’uno verso l’altro. Kate ha omesso la parola ‘obbedire’ nei suoi voti coniugali, e William ha scelto di non indossare l’anello, il che li rende come molte coppie di millennials, i quali fanno le cose a modo loro”, ha spiegato Diane Clehane, autrice di Imagining Diana.