Si è speculato più volte sul fatto che Kate Middleton fosse incinta di un terzo figlio negli ultimi mesi, anche se i rumor sono stati in gran parte smentiti. Tuttavia, la Duchessa di Cambridge, durante il viaggio reale in Polonia e Germania con il Principe William, il Principe George e la Principessa Charlotte ha scherzato sulla possibilità di una terza gravidanza, suscitando i malumori di qualcuno, secondo cui i reali non dovrebbero ampliare la loro famiglia.

Durante la visita reale in Polonia, Kate Middleton ha ricevuto numerosi regali, tra cui un giocattolo per un neonato. Vedendo il dono, la Duchessa ha scherzato con il marito, sostenendo che adesso non resta che “fare altri figli”. L’accaduto è stato riportato dalla corrispondente del Daily Mirror’s Victoria Murphy, sottolineando che si trattava di una battuta. Che nasconda un fondo di verità e la coppia stia pensando di allargare la famiglia, nonostante le complicazioni che Kate Middleton ha avuto durante la seconda gravidanza? Dopotutto la Regina Elisabetta ha avuto quattro figli e Kate ha un fratello e una sorella, quindi le famiglie numerose sono all’ordine del giorno in casa Windsor.

Tuttavia, battuta o meno, c’è chi ha preso molto seriamente il fatto che la Duchessa di Cambridge possa pensare ad avere un altro figlio: Having Kids, un’organizzazione per la promozione dei diritti dei minori, ha scritto una lettera aperta alla coppia reale pregandoli di non allargare la loro famiglia. Dal momento che Kate Middleton e il Principe William esercitano una forte influenza sulla società, loro dovrebbero fornire un esempio optando per famiglie poco numerose.

“I vostri discorsi sull’avere famiglie numerose fanno sorgere questioni difficili riguardo alla sostenibilità e l’equità, si legge nella lettera aperta di Having Kids. La Direttrice Anne Green spiega che Kate e William dovrebbero considerare le inuguaglianze che esistono nel mondo e avere famiglie meno numerose, così da essere da esempio.

L’organizzazione è stata criticata per questo intervento con l’accusa che, invece di prendersela con la coppia reale britannica, potrebbe essere più utile preoccuparsi di quei Paesi dove i tassi di nascita sono molto elevati così come la mortalità infantile e la povertà. Having Kids ha risposto di avere indirizzato la lettera a Kate Middleton e al Principe William per il loro impatto sulla società non solo inglese, ma mondiale.

Galleria di immagini: Kate Middleton e il principe William in Polonia con George e Charlotte, foto

Having Kids promuove il modello del “un giusto inizio”, cioè permettere a ogni bambino del mondo di avere un giusto inizio di vita, indipendentemente dal luogo di nascita e chiede a Kate e William di seguire lo stesso modello.