Abbiamo la data ufficiale: dopo tante speculazioni, finalmente Kensington Palace ha confermato quando Kate Middleton dovrebbe dare alla luce il terzo royal baby. L’annuncio è avvenuto tramite una breve dichiarazione sui social e ha confermato più o meno i calcoli degli osservatori reali.

Secondo la stampa britannica, infatti, la data più probabile per il parto sarebbe stata fine marzo 2018, calcolando quando è avvenuto l’annuncio della gravidanza e il periodo in cui la Duchessa di Cambridge ha iniziato a soffrire di iperemesi gravidica. I calcoli erano sbagliati di pochissimo: il terzogenito di Kate Middleton e del Principe William è atteso infatti per aprile 2018. “Sue Altezze Reali il Duca e la Duchessa di Cambridge sono felici di confermare che attendono la nascita del neonato ad aprile 2018”, si legge nel comunicato di Kensington Palace.

Kate Middleton è stata forzata ad annunciare di essere nuovamente incinta prima delle dodici settimane canoniche di attesa a causa delle sue gravi nausee mattutine che le hanno impedito di partecipare a numerosi eventi pubblici e perfino di partecipare al primo giorno di scuola del Principe George a inizio settembre. La Duchessa è tornata a farsi vedere in pubblico solo nell’ultima settimana, mostrando i primi accenni di pancino.

Kensington Palace ha anche annunciato che il Principe William e Kate Middleton andranno in visita ufficiale in Norvegia e Svezia a inizio 2018, anche se le date non sono confermate. Sembra che la coppia reale abbia chiesto di visitare i Paesi scandinavi per conto del Foreign Office (equivalente al nostro Ministero degli Esteri). Inoltre, William si recherà da solo in Finlandia il prossimo mese, dal 29 novembre al 30, sempre su richiesta del Ministro degli Esteri, mentre Kate, che ha ancora i disturbi della iperemesi, non lo accompagnerà.

In realtà, Kensington Palace aveva originariamente programmato per il Principe William e Kate Middleton un tour di tutti e tre i Paesi scandinavi a novembre, ma la visita della Duchessa di Cambridge è stata posticipata a causa delle sue condizioni di salute.

Per quanto riguarda il royal baby, l’unico dubbio che adesso rimane è se sia maschio o femmina: la stampa britannica era concorde sul fatto che il Principe George e la Principessa Charlotte avrebbero avuto una sorellina e si era anche ipotizzato il nome scelto dai genitori, Alice.

Galleria di immagini: Kate Middleton e il principe William con George e Charlotte a Berlino, foto