Il Principe George, è chiaro, non ama molto gli impegni reali e preferirebbe sicuramente starsene in un parco a giocare e a rotolarsi sull’erba piuttosto che ricevere bouquet di fiori da sconosciuti in smoking. Il piccolo ribelle primogenito di Kate Middleton e del Principe William è in visita ufficiale con i genitori e la sorella, la Principessa Charlotte, ma non è molto entusiasta di dovere apparire in pubblico.

Durante tutto il viaggio in Polonia degli scorsi giorni, George è sembrato molto taciturno e timido quando si trattava di avere a che fare con telecamere, passeggiate in pubblico e presentarsi a capi di stato. Un atteggiamento del tutto normale se si considera che il principino compirà quattro anni questo sabato, ma ahimè per lui, la vita da reale lo obbliga a dovere affrontare anche queste occasioni ufficiali e formali.

Al suo arrivo a Berlino, seconda parte del tour reale, tuttavia, il Principe George è apparso assonnatissimo e non molto contento di scendere dall’aereo al Berlin Tegel Airport, tirando la gonna alla mamma e insistendo per non dovere fare la passerella. Il piccolo ha iniziato a strofinarsi gli occhi come avesse bisogno di dormire o si fosse appena svegliato e non sembrava per niente interessato a ricevere il benvenuto dai diplomatici tedeschi.

Galleria di immagini: Kate Middleton e il principe William con George e Charlotte a Berlino, foto

Al contrario, sua sorella Charlotte sembra non solo assomigliare fisicamente alla nonna Elisabetta, ma anche per quanto riguarda l’attitudine a essere una reale: nonostante abbia solo due anni, la Principessa non si è mai lamentata, camminando in prima linea con la mamma Kate Middleton e sorridendo a passanti e presenti, ma anche alle telecamere, mentre teneva in mano un bel mazzolino di fiori regalatole al suo arrivo a Berlino e stringendo mani agli adulti. Nelle foto ufficiali, invece, il ghigno contrariato di George è evidente.

Il carattere determinato della Principessa Charlotte è emerso anche qualche ora prima, mentre i reali si apprestavano a lasciare la Polonia: la piccola di casa Windsor, per mano alla mamma, ha iniziato ad andare verso l’aereo di sua iniziativa, spingendo Kate che stava finendo di scambiare le ultime parole con i rappresentanti polacchi.

Nell’occasione tutta la famiglia era vestita nella tonalità del blu e del celeste: mentre Kate Middleton indossava un abito con cappotto blu elettrico di Catherine Walker, la Principessa Charlotte indossava un abitino celeste con scarpette coordinate e fiocco laterale nei capelli. Il Principe George, invece, è stato vestito con shorts colore blu navy e camicia a righe celesti, mentre il Principe William sfoggiava un completo blu scuro.

Galleria di immagini: Kate Middleton e il principe William in Polonia con George e Charlotte, foto

 

Dopo avere trascorso due giorni in Polonia celebrando la storia, la cultura della nazione e i legami con il Regno Unito, la famiglia reale visiterà oggi la Porta di Brandeburgo e il Memorial dell’Olocausto a Berlino.