Alle 16 (17 ora italiana) del 9 luglio, presso la Cappella privata di St James Palace, il principe Louis, terzo royal baby del Principe William e di Kate Middleton, ha ricevuto il sacramento del battesimo durante la cerimonia officiata dall’arcivescovo di Canterbury Justin Welby.

Il rito religioso è stato la prima occasione in cui il principe William e Kate Middleton e i loro tre figli sono apparsi insieme ad un appuntamento ufficiale.

(Foto: Getty Images)

Per l’occasione la Duchessa di Cambridge ha indossato ancora una volta un capo di Alexander McQueen, un tailleur bianco con pump nude. A completare l’outfit un elegante fascinator bianco di Jane Taylor, ornato di fiori bianchi.

Per il battesimo del principe George nell’ottobre 2013, ha scelto una splendida tutina color crema di Alexander McQueen, al battesimo di Charlotte un cappotto di una nuance avorio, che ha messo anche per il matrimonio di Meghan Markle e il principe Harry.

(Foto: Getty Images)

(Foto: Getty Images)

La Duchessa ha scelto la griffe britannica anche per il suo abito da sposa e per il matrimonio di sua sorella Pippa con James Matthews.

Il Principe Louis ha indossato la replica fatta a mano della Royal Christening Robe, in pregiato merletto Honiton foderato in raso bianco: fu creata nel 1841 per il battesimo della figlia maggiore della regina Vittoria, Victoria. La copia è stata realizzata da Angela Kelly, dressmaker della Regina. James, Viscount Severn è stato il primo membro della famiglia reale a indossare questo abito replica al suo battesimo nella cappella privata del Castello di Windsor il 19 aprile 2008.

(Foto: Getty Images)