Kate Middleton in rosso illumina la giornata un po’ grigia – a causa del tempo piovoso – dedicata alla cerimonia religiosa celebrativa dell’Ordine della Giarrettiera, il Garter Day. Prosegue infatti quello che possiamo considerare un vero tour de force per la famiglia reale inglese, che ha visto impegnati i suoi membri per tutto il fine settimana con la parata dedicata al 90esimo compleanno della regina Elisabetta II e una serie di incontri con i sudditi.

Nonostante la fitta agenda di impegni, quello del Garter Day è un appuntamento a cui i reali non possono mancare e a cui anche i fan della monarchia e gli inglesi tutti sono molto affezionati: grande, perciò, la folla che si è radunata fuori dal castello di Windsor per vedere arrivare la regina, la sua famiglia e i loro ospiti.

Se il nome dell’Ordine della Giarrettiera, infatti, a un lettore italiano può apparire buffo, basta per riabilitarne tutta la dignità scoprire che si tratta del più antico ed elevato ordine cavalleresco in Gran Bretagna, fondato dal re Edoardo III quasi 700 anni fa, con massimo 24 membri e che viene conferito solo a personalità che si siano distinte per altissimi meriti nel servire il Regno Unito.

Impossibile, dunque, per Kate Middleton perdere questo appuntamento di giugno, in cui l’iniziazione dei nuovi membri, i Knight Companion e le Lady Companion, segue la processione verso la cappella di San Giorgio.

GettyImages-539885126

Si tratta inoltre di un momento davvero suggestivo, visti i paramenti che indossano gli appartenenti all’Ordine, dalla regina che ne è a capo al principe William, membro dal 2008, tra ampio mantello di velluto blu, cappello con piume di struzzo e di airone, collare d’oro dal peso di 930 grammi e ovviamente giarrettiera, portata al polpaccio sinistro dagli uomini e al braccio sinistro dalle signore.

Galleria di immagini: Le foto del tour in India di Kate Middleton e il Principe William

Tra tanta sontuosità, quindi, l’immagine leggiadra della Duchessa di Cambridge è apparsa davvero come una visione colorata ed energetica. Dietro a questo look, chiaramente, c’è uno dei tanti segreti di stile di Kate Middleton, in particolare quello di riciclare con charme e noncuranza un vestito già indossato in precedenza.

Quello in questione è l’abito-cappotto rosso della designer amata da Kate Catherine Walker, che la Duchessa aveva indossato nel 2011 per l’ultimo giorno della sua visita con il principe William in Canada. A rinnovare il look pensano gli accessori, in tinta, primo tra tutti il luminoso cappello di Lock & Co, e poi la pochette rigida ricoperta di tessuto e le scarpe décolleté a punta scamosciate probabilmente firmate Gianvito Rossi.