I principini di casa Windsor rubano la scena ai loro genitori, Kate Middleton e il principe William, mentre si trovano in visita ufficiale in Canada. Dopo che il principe George aveva fatto sorridere tutti al suo arrivo sul suolo canadese, rifiutandosi di salutare il Primo Ministro del Paese, Justin Trudeau, ieri è stato il momento della Principessa Charlotte, che ha mosso i primi passi in pubblico.

George e Charlotte erano gli ospiti d’onore di un party per bambini tenutosi presso la Government House di Victoria, nella Columbia britannica, a cui erano presenti alcune famiglie di militari per un totale di 24 bambini e 24 adulti appartenenti al Military Family Resource. L’evento, che da Kensington Palace hanno descritto come “una mattina di sorprese”, è stato particolarmente apprezzato dai due principini che hanno avuto la possibilità di giocare con nuovi amici e divertirsi con i palloncini e le bolle di sapone.

Tanti erano anche gli animali presenti alla festa: una capra, due pony chiamati Honey e TC, una pecora, un coniglio bianco e nero e alcune quaglie. I due bambini si sono divertiti molto a guardarli, anche se Charlotte ha prediletto Moose, un bel cane bianco usato per la pet therapy, sedendosi su di lui e poi rimbalzandoci per alcuni secondi sopra.

La principessina, vestita con abito azzurro e cardigan blu di Pepa&Co, in genere in braccio alla mamma, ha approfittato dell’occasione per camminare sul prato liberamente seguita da un attento papà, il principe William, per evitare che cadesse per terra. È la prima volta che vediamo la piccola camminare in pubblico: avevamo in precedenza solo visto una foto, scattata da Kate Middleton per il primo compleanno della figlia a maggio, in cui Charlotte muoveva i primi passi appoggiandosi a un carrellino di legno colorato.

La principessa Charlotte ha fatto anche conoscenza con Brielle, una bambina di 3 anni di Victoria. Sua madre Andrea, volontaria, ha detto: “Charlotte si mordicchiava le dita quindi ho chiesto se stava mettendo i denti, è normale. Poi abbiamo parlato dell’ora del bagnetto e di come Charlotte sia sempre affamata”.

Un portavoce della famiglia reale ha invece così commentato l’uscita, avvenuta al sesto giorno di visita in Canada: “Il Duca e la Duchessa di Cambridge sono contenti di avere avuto questa opportunità di far conoscere i loro bambini al Canada ed è bello che abbiano la possibilità di giocare con gli altri bambini mentre si trovano qui”.