Sarà l’effetto Oscar che contagia un po’ tutti, ma Kate Middleton ha sorpreso tutti con il suo abito luccicante indossato ieri sera in occasione di una serata ufficiale che si è tenuta a Buckingham Palace.

La Duchessa di Cambridge e il Principe William si sono uniti alla Regina Elisabetta e al Principe Filippo all’evento per celebrare gli stretti legami tra il Regno Unito e l’India, dando così ufficialmente l’avvio all’Anno della Cultura 2017 UK-India. I reali hanno dato il benvenuto a politici, diplomatici, celebrità sportive, attori, musicisti e personalità di vario genere all’evento che ha celebrato i profumi, i gusti e gli scenari tipici indiani. Un gigante pavone, l’uccello nazionale dell’India, è stato proiettato sulla facciata esterna di Buckingham Palace, permettendo così anche ai londinesi di passaggio di sentirsi parte delle celebrazioni.

Tuttavia, come sempre, a catalizzare le attenzioni di tutti è stata Kate Middleton, elegante e raffinata, che ha sfoggiato un ambito in oro metallizzato e seta rosa scintillante di Erdem, a cui ha abbinato un paio di décolleté Oscar de La Renta altrettanto glitterate e luminose. Come accessori, la Duchessa di Cambridge ha scelto pendenti creati dalla designer indiana Anita Dongre e ha lasciato i capelli sciolti appuntando solo i ciuffi laterali sulla nuca.

La Regina Elisabetta, invece, ha optato per un abito viola di Stewart Pavin, ed è arrivata accompagnata dall’intera famiglia, inclusi il Principe Edoardo e la Principessa Eugenie. La sovrana ha incontrato prima di tutti alcuni dignitari del governo britannico, tra cui il Ministro degli Esteri Boris Johnson e Sir Dominic Asquith, British High Commissoner per l’India, ma anche il Ministro delle Finanze indiano.

Tra l’altro, come parte dell’evento, sono stati messi in mostra anche diversi pezzi d’arte dal valore inestimabile appartenenti alla Royal Collection, tra cui figura uno scialle in lana regalato da Ghandi all’allora Principessa Elisabetta nel 1947 per il suo matrimonio con il Principe Filippo.

The Queen Launches 2017 India Year Of Culture

Lo scialle è accompagnato da un biglietto scritto a mano dallo stesso Ghandi e indirizzato a Lord Mountbatten, all’epoca Viceré dell’India. “Questa piccola cosa è fatta con il doppio filo della mia filatura. Il lavoro a maglia è stato fatto da una ragazza Punjabi che è stata formata dal marito di Abha, che è mio nipote. Lady Mountbatten conosce Abha. Vi prego di dare alla sposa e allo sposo la mia benedizione, con l’augurio che loro possano avere una vita lunga e felice al servizio degli uomini”.