Il dibattito sulla posizione dei reali di Casa Windsor e dei rapporti tra i membri è tornato in auge dopo la diffusione della notizia secondo cui Meghan Markle, la nuova fidanzata del Principe Harry, sarebbe ritenuta da Kate Middleton non ancora nella giusta posizione per poter partecipare alle festività natalizie insieme alla famiglia reale. Quali sono i veri ruoli della famiglia reale britannica?

Il dibattito nel Regno Unito sull’effettività “utilità” della famiglia reale è in voga da tempo, anche se è indubbio che la Regina Elisabetta e nipoti siano i reali più famosi, seguiti e acclamati al mondo. Basta pensare che il matrimonio tra Kate Middleton e il Principe William nel 2011 fu seguito in diretta da 2 miliardi di persone in tutto il pianeta. Inoltre, la serie di Netflix, The Crown, che segue la vita della Regina Elisabetta nei primi anni al trono, ha riscosso moltissimo successo.

Nonostante il ruolo simbolico e iconico, sono molti a chiedersi cosa i reali fanno veramente per i loro sudditi/cittadini. Lo scorso febbraio, proprio il Principe William, che è il secondo in linea di successione al trono (dopo il padre Carlo) e lavora part-time come pilota d’ambulanza, fu criticato aspramente per essere solo un “reale part-time e riluttante”. Il Duca di Cambridge aveva commentato ironicamente con un “è parte del lavoro”, ribadendo come l’essere reale è il suo lavoro principale e giornaliero.

“Come è facile dimenticarsi che gli attori e i modelli stanno lavorando, così è per i reali, anche se il prodotto finito sembra una sfilata o una sceneggiatura. Tuttavia, mentre gli attori provano solo a guadagnarsi da vivere, i reali sono sotto pressione per continuare a mantenere le casse delle proprietà della Corona piene così come mantenere i loro impegni economici con il Tesoro e per non diventare un peso sull’intero Regno Unito (e loro continuano a essere seguiti da paparazzi e criticati dai tabloid, come tutte le celebrità”, ha scritto E! News.

Inizialmente anche la stessa Duchessa di Cambridge era stata etichettata come “Lazy Kate”, mentre lei cercava di imparare a ricoprire il ruolo che le spettava. Kate Middleton, tuttavia, ha poi provato di avere molto da offrire e, insieme al marito e al Principe Harry, i giovani reali sono riusciti a riaccendere l’amore della gente comune nei confronti della prestigiosa famiglia. I tre non solo sono impegnati nel sociale, ma hanno creato una propria campagna #HeadsTogether che cerca di eliminare i pregiudizi negativi nei confronti di chi soffre di malattie mentali.

Galleria di immagini: I look più belli di Kate Middleton nel 2015

Ora la famiglia reale sarebbe in procinto di allargarsi, dopo la conferma della relazione tra il Principe Harry e Meghan Markle, attrice americana conosciuta soprattutto per il suo ruolo nella serie tv Suits. Con l’arrivo del Natale, si sono però sollevati dei rumor secondo cui Kate Middleton avrebbe affermato che l’attrice non può ancora prendere parte alle tradizioni reali legate al periodo natalizio.

La notizia è stata confermata dall’esperto reale dell’Entertainment Tonight, che però ha aggiunto che la Duchessa di Cambridge o la famiglia reale in generale non hanno niente di personale contro la presenza di Meghan Markle. “Il Principe Harry sa che è troppo presto per l’attrice unirsi agli eventi di famiglia. Per questo, le tensioni presunte tra Kate Middleton e Meghan Markle non sono la ragione per l’assenza della sua ragazza”.