Non sono molte le persone al mondo che possono vantarsi di aver avvicinato Kate Middleton e la regina Elisabetta (tanto meno!), ma June Kenton rappresenta sicuramente un’eccezione. L’esperta di lingerie, che dirige il celebre Rigby&Peller, ha aiutato molti reali a trovare l’abbigliamento intimo perfetto, avendo tra l’altro ottenuto il Royal Warrant per fornire reggiseni alla regina (tanto da avere una corona d’oro in rilievo sul suo biglietto da visita).

La Kenton ha raccontato a Glamour: «La regina compra la sua biancheria intima da sola come qualunque altra donna al mondo. Potete non crederci, ma anche i reali sono esseri umani e quando hanno bisogno di qualcosa se lo procurano. A volte non li sentiamo per nove mesi o anche un anno. A volte li abbiamo sentiti anche due o tre volte in un mese. Dipende dalle loro esigenze». Ha poi spiegato che quando va a palazzo entra nell’ingresso utilizzato dai commercianti: «Un valletto ti guida attraverso agli Appartamenti Reali privati, sotto Buckingham Palace». E ha poi aggiunto: «La gente è molto nervoso quando deve incontrare la Regina. Riuscite a immaginare di andare nella camera da letto della regina non avendola mai incontrata prima?»

Per quanto riguarda Kate Middleton, invece, June Kenton ha spiegato che è stata chiamata per aiutarla con i reggiseni adatti alla maternità. I pezzi acquistati dalla regina sono tutti realizzati su misura e hanno una speciale etichetta con una corona. In genere ci vogliono e circa sei settimane per produrre un reggiseno fatto su misura e non troverete mai un’etichetta con le dimensioni all’interno.

La Kenton si occupa di reggiseni dal 1970 ed è diventata una vera guru in fatto di consulenza. I suoi consigli? «Ogni donna dovrebbe avere un reggiseno nero, uno color carne, uno senza spalline e un modello sportivo da utilizzare quando si vuole stare comode, uno imbottito per nascondere i capezzoli e uno per la sera di pizzo».