A ormai un mese dalla fine dell’anno, e quindi alla conclusione di questo primo decennio, è giunto tempo di tirare le somme e di assegnare i dovuti riconoscimenti. Anche Vogue USA ha stilato le sue classifiche, e in testa a quella delle donne più eleganti è risultata proprio lei, Kate Moss.

Impegnata su più fronti, dalle sfilate alle pubblicità, fino ad arrivare alle linee di vestiti disegnate per TopShop, Kate non si ferma un attimo. Grintosa ma con stile, la trentaseienne mamma della piccola Lila Grace, nata nel 2002 da Jefferson Hack, ha scavalcato in classifica grandi nomi di classe internazionale quali Michelle Obama, Lady Gaga e Sarah Jessica Parker.

A stilare la lista delle “più chic” del decennio è stata Alexandra Kotur, la direttrice della sezione Style del mensile d’oltreoceano, motivando così la sua scelta durante l’intervista rilasciata al Telegraph:

Nessuno negli ultimi dieci anni ha avuto più influenza sul modo di vestire delle donne di quanta ne ha avuta Kate Moss. In ogni momento Kate Moss è apparsa chic e a suo agio.

Complimenti a Kate Moss, che nonostante lo scandalo cocaina e la burrascosa relazione con Pete Doherty che l’hanno vista coinvolta e massacrata dalla stampa internazionale, ha saputo rimettersi in piedi e ritornare sulle scene più forte e determinata che mai.