Lo ha sancito il “Daily Mail” con un sondaggio e quindi, praticamente, lo hanno sancito tutte le donne d’Inghilterra: è arrivata la rivincita della donna formosa.

Il sondaggio del magazine guru del Regno Unito ha proposto una serie di star Europee e internazionali, e ha chiesto alle sue lettrici di classificare quelle con il corpo più ammirato e desiderato.

Il risultato? Invece delle icone della madre patria come Victoria Beckham e Kate Moss (che sono state scardinate fino a scendere giù agli ultimi posti di gradimento), si piazza al primo posto la “titanica” Kate Winslet.

La Winslet, 34 anni e vincitrice di un Oscar, si è accaparrata il favore di 2.000 donne dai 18 anni in su, il 16% dei voti e tanti complimenti. Non per niente al suo matrimonio ha servito salsiccia e puré e decantato la bellezza del suo fondoschiena, reso più rotondo dalla gravidanza.

Nella speranza che siano le stesse donne ad accorgersi del valore intrinseco che ognuna di loro ha, la vittoria di Kate Winslet come corpo più desiderato (e seguita da altre due formose: Kelly Brook e Halle Berry) fa sperare che il gentil sesso abbia imparato a non mercificarsi e a considerare la donna a 360 gradi, apprezzandola anche per quello che è in grado di fare e per i risultati che può ottenere, proprio come la mamma-attrice-professionista Winslet.

Scivolata in fondo alla classifica insieme alle super-skinny girls anche la modella Kate Price, che proprio esile non è, ma è stata bocciata lo stesso perché siliconata in quasi tutte le parti possibili del corpo umano, e perché quando non é sotto ai ferri si sottopone ad innumerevoli sedute di lettino abbronzante: per questo, le donne british l’hanno bocciata, ossia perché è gonfia nei punti sbagliati, è troppo finta ed eccessiva.

Ecco i risultati del sondaggio completi di percentuali:

1. Kate Winslet -16%

2. Kelly Brook -15%

3. Halle Berry -12%

4. Cheryl Cole -10%

5. Beyonce -6%

6. Megan Fox -5%

7. Lily Allen -4%

8. Keeley Hazell -2%

9. Kate Moss -1%

9. Katie Price -1%

9. Victoria Beckham – 1%