Katie Holmes e Tom Cruise sono davvero coinvolti in un crisi matrimoniale, in un’impasse in cui non si va né avanti né indietro? Le voci sono piuttosto discordanti e sembra che l’attore continui a mettere bocca sulla carriera di quella che potrebbe essere ormai la sua ex moglie.

I tabloid si stanno scatenando: c’è chi afferma di aver visto Katie Holmes fare la spesa a New York con la piccola Suri, chi di averla sentita parlare al telefono con un Tom Cruise che la pregava di recarsi ai festeggiamenti per il suo 50esimo compleanno, fonti anonime che sostengono la Holmes abbia già preso le sue cose e traslocato in un appartamento lontano dai paparazzi e chi, infine, si dice certo abbia cambiato addirittura numero di telefono ed e-mail pur di non essere disturbata dal marito. Tutti concordano, però, su un dettaglio: Katie apparirebbe serena e distesa.

Galleria di immagini: Tom Cruise e Katie Holmes

E si continua a parlare anche del reboot di Dawson’s Creek: pare infatti che Tom Cruise abbia vietato a Katie di riesumare la serie. Pare che l’attore voglia imporre alla compagna di “lasciarsi il passato alle spalle”, telefilm di culto compreso.

Tempo addietro si diceva che Cruise fosse deleterio per la carriera della moglie, ma in questo caso sa benissimo di cosa parla. Da giovane ha girato moltissimi film, a volte anche di culto, però senza convincere troppo il pubblico dei cinefili accaniti, che hanno cambiato completamente idea su di lui dopo Jerry McGuire, Eyes Wide Shut e soprattutto Magnolia. Cruise è stato uno di quegli attori che ha pagato il prezzo dell’appartenenza al brat pack, ma poi ha saputo scegliere bene, come è accaduto solo probabilmente a James Spader e Robert Downey jr.

Sta di fatto che, per quanto riguarda una possibile reunion di Dawson’s Creek, oltre alla Holmes sarebbe d’accordo la sola Michelle Williams: un atteggiamento, il suo, che gli altri hanno bollato con faciloneria, dato che il suo personaggio muore alla fine della sesta stagione. Inoltre Joshua Jackson è già impegnato con Fringe e James Van Der Beek con una nuova serie per ABC.

Tra l’altro si comprende come il giudizio di Cruise sulla reunion non sia guidato dalla gelosia nei confronti di Jackson, come era accaduto in passato. Katie e Joshua avevano avuto una relazione sul set di quel telefilm, ma il protagonista di Fringe è da anni compagno di Diane Kruger. Difficile, quindi, che sia il ritorno di fiamma a spaventare Tom.

Fonte: Mercurynews, Jdjournal.