La scorsa domenica Katie Holmes e la piccola Suri erano in una delle tante piscine di Miami a godersi il sole e una bella nuotata nell’acqua fresca. Tutto perfetto, tranne che Katie sembra sempre più filiforme, e c’è già chi si chiede se non stia diventando davvero troppo scheletrica.

C’è una foto in particolare che ha lasciato sbalorditi in molti, dove si vede Katie in bikini, scattata in questi giorni appunto, che si stringe i pantaloni e ha l’aria davvero a dir poco deperita.

Galleria di immagini: Katie Holmes in piscina a Miami

E la cosa è ancora più sospetta perché appena un mese fa, il magazine Now aveva pubblicato delle dichiarazioni di fonti vicine alla 32enne Katie, secondo cui la ex star di Dawson’s Creek starebbe esagerando con le diete:

“Ha cominciato mangiando sempre di meno, soprattutto proteine, per perdere qualche chilo dopo aver visto delle foto di se stessa dove le sembrava di avere un aspetto più pesante del solito. Ha perso due taglie e continua a perdere peso.”

La dieta a oltranza sarebbe anche una reazione alle richieste proibitive di Hollywood:

“Secondo lei, per quanto sbagliato sia, diventare super-magre è l’unico modo per guadagnare più ruoli cinematografici.”

Si può sempre sperare che quella foto in particolare non le renda onore, o che stesse magari inspirando profondamente, ma la giovane madre e attrice sembra spesso sottotono, stressata o stanca, a parte quando è da sola in giro per premiazioni. E quella non è di sicuro l’unica foto dove appare evidentemente troppo magra.