Katie Holmes vorrebbe una reunion di “Dawson’s Creek”. Vi ricordate di questa mitica serie adolescenziale andata in onda a cavallo tra la fine degli anni Novanta e primi anni Zero? Bene, adesso gli attori del fortunato teen drama potrebbero ritornare per una storica rimpatriata, o almeno è quanto si augura una delle protagoniste.

Katie Holmes, oggi moglie di Tom Cruise, si augura infatti di poter riprendere il ruolo della dolce Joey Potter che la ha regalato la fama ai tempi di “Dawson’s Creek”. Al proposito l’attrice 32enne ha infatti dichiarato, nel corso di un’intervista al programma mattutino Good Morning America:

Galleria di immagini: Katie Holmes

«Sarebbe divertente. Mi sono divertita così tanto quando lavoravo a quello show e adoro tutti i membri del cast davvero tanto e ogni volta che ci ripenso ho così tanti affettuosi ricordi. Sono proprio un gran gruppo di persone.»

Katie Holmes oggi ha una carriera lanciata, ha girato film come “Batman Begins”, “Thank you for smoking”, “Non avere paura del buio” ed è stata di recente Jackie Kennedy nella mini serie “I Kennedy“, oltre a essere apparsa nell’episodio di Halloween della sitcom E alla fine arriva mamma!“.

Dawson’s Creek ha portato fortuna anche ad alcuni altri membri del cast, in particolare a Michelle Williams, oggi star di Hollywood e apprezzatissima interprete di film come “Brokeback Mountain”, “Blue Valentine” e “Shutter Island”, nonché prossima interprete di Marilyn Monroe nell’atteso My Week with Marilyn. Joshua Jackson si è invece reinventato in un’altra popolare serie TV, Fringe, mentre James Van Der Beek, l’interprete del protagonista Dawson, sta per tornare anche lui sul piccolo schermo nella sitcom “Apartment 23″, prevista in partenza a inizio 2012 sul network americano ABC. Presto li rivedremo quindi di nuovo tutti insieme per una reunion di Dawson’s Creek?

Fonte: ABC News