Chi l’ha detto che tra suocera e sposa non debba scorrere buon sangue? Non certo Katy Perry, che ha parlato di quanto i rapporti tra lei e la madre del suo neo sposo Russell Brand siano ottimi, al punto che Katy chiama la suocera al telefono praticamente tutti i giorni; le due si sarebbero avvicinate soprattutto quando la popstar ha deciso di prendere la nazionalità britannica e la suocera ha così deciso di illustrarle il “british way of life”, lo stile di vita britannico.

Katy ormai chiama Barbara Brand “mamma” e ha parlato del rapporto tra lei e Russell:

Barbara ha visto Russell nei suoi giorni più neri, quindi sa meglio di chiunque altro quant’è cambiato negli ultimi tempi.

Quanto alla possibilità di farla diventare nonna, Katy ha detto ironicamente:

Vorrebbe 11 nipotini maschi in modo da poter dar loro il nome di tutti i giocatori del West Ham.

La cantante di “Teenage Dream” ha poi discusso anche del suo matrimonio:

Russell è un marito devoto ma se dovesse sgarrare in qualche modo Barbara e io ormai siamo davvero molto vicine, quindi lei potrebbe anche decidere di stare dalla mia parte.

Il povero Russell quindi è meglio che stia ben attento: se fa qualcosa di sbagliato rischia di trovarsi contro non una, ma ben due donne molto agguerrite.