L’attore Keanu Reeves ha confermato che il terzo sequel della commedia sci-fi “Bill & Tedd” si farà al più presto.

Era il lontano 1989 quando un giovanissimo Reeves, con i capelli arruffati, sbancava i botteghini mondiali con la commedia divertente e SciFi “Bill and Ted’s Excellent Adventure” diretta da Stephen Herek, seguita nel 1991 da “Un mitico viaggio”, diretto da Peter Hewitt. Entrambe le pellicole divennero dei film cult per intere generazioni.

Dopo anni di rumor su un terzo possibile sequel, l’attore Keanu Reeves ha confermato il suo interesse e il suo impegno per realizzare “Bill and Ted 3“.

Reeves ha suggerito, durante una recente intervista, che il terzo episodio del fortunato franchisee potrebbe essere girato con la tecnica del 4D; i registi appetibili potrebbero essere Richard Linklater, Martin Scorsese e Francis Ford Coppola.

Sono ancora amico di Alex (Winter). In questi giorni stiamo discutendo insieme agli sceneggiatori per scrivere qualcosa. Mi piacerebbe molto partecipare al terzo film di “Bill & Tedd” e ritornare a lavorare insieme a loro.

In realtà il progetto di Reeves potrebbe incontrare qualche difficoltà. Alex Winter è lontano dal grande schermo ormai da alcuni anni, infatti ha abbandonato il cinema per dedicarsi alla regia di video musicali e spot commerciali. Inoltre, dopo la scomparsa di George Carlin, bisognerebbe scegliere un nuovo “Rufus”.

Inoltre, sia Reeves che Winter si stanno avvicinando ai 50 anni: il terzo episodio di “Bill & Tedd” si dovrà forse incentrare su un viaggio nel futuro per giustificare le rughe?