Kevin Costner non sarà nel nuovo film di Quentin Tarantino, “Django unchained“. Non si sanno le ragioni di questa defezione, dato che la partecipazione di Costner era data ormai per certa, ma pare plausibile che l’attore sia impegnato con “A Little Wat Of Our Own”, di cui curerà anche la regia.

Galleria di immagini: Attori di Quentin Tarantino

Restano confermati invece i primi nomi del cast del film che si ispira a uno dei lavori di Sergio Leone: Leonardo Di Caprio, Jamie Foxx, Samuel L. Jackson, Cristoph Waltz e GeraldMcRaney. C’è grande attesa per questo film, anche per la nota passione di Tarantino per Leone.

Quel che è certo è che Costner ha rinunciato a una grande occasione. Sono stati in tanti gli attori che hanno trovato la loro fortuna con Tarantino, attori come Samuel L. Jackson oppure Tim Roth, attori del passato che sono stati “rivisitati”, come John Travolta, Kurt Russel, David Carradine, Pam Grier o Sonny Chiba, o anche altri che sono stati investiti in ruoli per loro inediti, come Brad Pitt, Steve Buscemi e Bridget Fonda.

Sarebbe stata un’occasione per misurarsi con un regista celebre per le sue idee innovative e completamente spiazzanti, che riesce a modellare gli attori rendendoli quello che vuole che appaiano. Con le dovute eccezioni: Mike Myers in “Bastardi senza gloria” non dà l’idea di un nazista tra gli altri, ma sempre del Dottor Male.

Fonte: TMnews.