Se a dicembre Kevin Smith parlava di un imminente Clerks III, ora le cose sembrano leggermente cambiate.

Infatti, dopo voci che davano per certa la produzione di un terzo lungometraggio della serie Clerks di Kevin Smith, sembra che il regista sia tornato sui suoi passi, dimostrando di non avere ancora le idee chiare sul terzo capitolo.

=> Leggi la conferma di Kevin Smith sulla produzione di Clerks III

Galleria di immagini: Kevin Smith

L’unica cosa certa è che ci sarà un Clerks III, la domanda è in che forma si farà. Kevin Smith e soci starebbero vagliando diverse possibilità per la storia, secondo quanto dichiarato dallo stesso regista alla trasmissione What’s Trending?.

Così, dopo che l’ultima fatica di Smith, Hit Somebody, diventerà una miniserie televisiva, anche per Clerks III potrebbe esserci un destino diverso da quello cinematografico.

=> Scopri l’opinione di Kevin Smith sull’acquisizione della Lucas Film da parte di Disney

Tra le ipotesi, uno spettacolo teatrale, una Web serie, e soprattutto un romanzo, a tutt’oggi la più probabile delle opzioni. Anche se il dialogo e la parola in generale hanno sicuramente un ruolo di primo piano nel progetto Clerks, i protagonisti e comprimari Dante, Randal, Jay e Silent Bob, interpretato proprio da Smith, sono ormai figure di culto anche nell’aspetto, e immaginarli piuttosto che vederli potrebbe essere in parte deludente.

Il romanzo dovrebbe comporsi in capitoli di volta in volta in base alle reazioni dei fan. Vedremo se l’operazione andrà realmente a buon fine o se Kevin Smith cambierà nuovamente idea sul destino del suo Clerks III. In ogni caso, pare che il progetto sarà l’ultimo della carriera del regista prima di ritirarsi.

Fonte: Badtaste