Il divorzio tra Brad Pitt e Angelina Jolie sarà sicuramente ricordato negli anni come uno degli eventi più inaspettati e famosi nella storia dello show business internazionale, ma negli anni ’90 a destare vero scalpore fu il non- matrimonio tra Julia Roberts e Kiefer Sutherland: l’attrice di Pretty Woman lasciò il fidanzato a due giorni dalle nozze.

A venticinque anni di distanza da quell’episodio doloroso, Kiefer Sutherland ha parlato per la prima volta della sua relazione con Julia Roberts, spiegando come in realtà non covi nessun risentimento per lei, ma anzi abbia ammirato il suo coraggio nel decidere di non raggiungere l’altare. “Penso che ebbe coraggio. Non era quello che voleva alla fine. E penso che ci voglia molto coraggio, tra tutto quello che c’è in ballo, a riuscire a dire non lo posso fare”, ha detto l’attore a The Jess Cagle Interview.

Oltre a lasciare il fidanzato poco prima del matrimonio, Julia Roberts aveva destato scalpore perché aveva deciso di andarsene in Irlanda con Jason Patric, allora migliore amico di Kiefer Sutherland. “Julia mi ha spezzato il cuore. Quando metterò le mie mani addosso a Jason lo ridurrò a brandelli. Quel serpente ha preteso di essere il mio miglior amico quando in realtà voleva la mia ragazza”, disse all’epoca l’attore. Dopo tanti anni, però, il suo rancore si è notevolmente mitigato. “Noi eravamo entrambe giovani e innamorati, abbiamo deciso che volevamo sposarci ma poi quest’altra cosa l’ha allontanata”, ha dichiarato Sutherland. “Lei era la donna più famosa al mondo, e questo matrimonio doveva essere qualcosa tra noi due, e invece divenne qualcosa di grandissimo”.

Julia Roberts e Kiefer Sutherland si conobbero sul set di Flatiners nel 1990 e avrebbero dovuto sposarsi il 14 giugno del 1991 di fronte a 150 invitati presso il teatro di posa 14 della 20th Century Fox a Los Angeles. La protagonista di Se scappi ti sposo (per restare in tema), che all’epoca aveva 23 anni, lasciò il fidanzato a due giorni dalle nozze.

Kiefer ha poi sposato Kelly Winn nel 1996; la coppia si è separata nel 1999, divorziando nel 2004. L’attore ha anche avuto una storia duratura con Bo Derek. Julia Roberts, invece, ha sposato Lyle Lovett restando con lui dal giugno 1993 al 1995, per poi frequentare Benjamin Bratt dal 1998 al 2001. Alla fine si è sposata con il cameraman Danny Moder a luglio 2002, a cui è sempre legata e da cui ha avuto anche tre bambini.