Kim Kardashian è pronta a diventare mamma per la seconda volta. La star americana, insieme al marito Kanie West, ha voluto fortemente questa gravidanza tanto da essersi sottoposta a diverse cure per la fertilità per poter rimanere incinta.

Entusiasta per questo nuovo bebè in arrivo, la cui nascita è prevista per il prossimo Natale, la Kardashian ormai da mesi mostra orgogliosa il suo pancione sia agli eventi mondani più in voga che sui suoi profili social.

Purtroppo, apparenze a parte, l’attrice non sta vivendo al meglio questo periodo della sua vita, così come lei stessa ha dichiarato pubblicando un post sul suo blog:

“Dirò la verità: per me la gravidanza è la peggiore esperienza della mia vita. Non mi godo neanche un istante di questo momento e non capisco come lo si possa trovare bello. Non so perché non mi piace, forse è il gonfiore, forse il mal di schiena o il solo fatto di sentire il corpo che si espande e niente ti sta più bene. Mi sento sempre come se non fossi nella mia pelle. La gente semplicemente non racconta tutte le cose che avvengono durante la gravidanza o dopo. Sapete che dovrete indossare un pannolino per i due mesi successivi? Nessuno me lo aveva detto! È così sexy…”.

Insomma, la Kardashian di certo non ha peli sulla lingua pur affrontando un argomento così delicato, anche se nella parte finale del suo post cerca di addolcire i toni aggiungendo che, difficoltà a parte, avere un bimbo non può che essere una gioia immensa:

Ne vale davvero la pena al cento per cento, però, quando alla fine hai il tuo bambino”.