A Firenze si sono scambiati promesse solenni. Kim Kardashian e Kanye West, da poche ore, sono ufficialmente marito e moglie e in questo momento dovrebbero trovarsi in viaggio di nozze. La meta non è stata resa nota, quel che si sa è che la piccola North è salita su un aereo, affidata alle cure della nonna materna Kris Jenner e a Khloe Kardashian e Kylie Jenner (foto by InfoPhoto).

L’albergo dove si è tenuta la cerimonia è il Forte Belvedere, per il quale l’affitto è costato oltre 300mila euro, mentre sono stati spesi 100mila dollari in addobbi floreali, nel negozio Fiori Della Signoria. Centinaia gli ospiti presenti al matrimonio più cool dell’anno. La location è stata poi ulteriormente abbellita per l’occasione da installazioni dell’artista Vanessa Beecroft, amica della coppia.

La sposa indossava un abito su misura di Givenchy, disegnato da Riccardo Tisci.

Galleria di immagini: Kim Kardashian matrimonio: le foto dell nozze con Kanye West

(Foto by Twitter)

Durante la camminata verso l’altare, il tenore Andrea Bocelli ha cantato “Con te Partirò”, mentre la sposa teneva a braccetto il patrigno Bruce Jenner. A seguire si sono aperte le danze, sulle note di At Last, interpretata da John Legend.

Un matrimonio spettacolare, curato nel dettaglio, si è fatto notare fino all’altra sponda dell’Arno, visto che il Forte del sedicesimo secolo era illuminato da luci rosse lungo il perimetro.

Nonostante sia all’apparenza il matrimonio perfetto, alcuni degli invitati dati per certi, non erano presenti al Forte, tra questi Beyoncé. La popstar ha pubblicato stamattina un’immagine degli sposi e ha fatto loro i suoi migliori auguri su Instagram. Altra assenza importante per la neosposa è stata sicuramente quella del fratello minore Robert che ha lasciato Firenze di fretta e furia per rientrare a Los Angeles. Il motivo non è stato reso noto ai più.