Che Kristen Stewart sia l’attrice attualmente più presa di mira da paparazzi e giornalisti è ormai assodato, e non solo per il suo presunto flirt con Robert Pattinson, ma soprattutto per i recentissimi comportamenti non proprio esemplari. È per questo che la giovanissima attrice è stata accusata di ingratitudine, di mancanza di riconoscenza per il successo e, diciamola tutta, il denaro che sta portando a casa a soli vent’anni.

Intervistata su Access Hollywood, la star di “Twilight” si difende dalle critiche mettendo in moto una sorta di sondaggio pubblico: Kristen è veramente scortese o il suo comportamento è giustificato dall’eccessiva pressione mediatica alla quale è sottoposta?

Come si legge su Newspotonline, l’interprete di Bella Swan si dichiara assolutamente grata per tutto ciò che la sua carriere le ha dato finora, tuttavia sottolinea la sua inesperienza in questioni di “fama” e rapporti con i giornalisti.

L’intervista tocca ovviamente sia l’episodio di Sidney, sia la guerra aperta con i paparazzi definiti superficialmente “molestatori”.

Intanto la star statunitense ha fatto il suo ingresso trionfale al “Jimmy Kimmel Live” di ABC, tenutosi presso il Kimmel Theatre a Los Angeles lo scorso 14 giugno. Durante la serata dedicata all’imminente uscita di “Eclipse“, Kristen si è presentata vestita con un sexy abito nero corto, come di consueto affiancata dai suoi due pretendenti (almeno nella finzione cinematografica) Robert Pattinson e Taylor Lautner.

Ecco le foto del cast di “Eclipse” al “Jimmy Kimmel Live“, pubblicate da Celebrity Gossip.