Kristen Stewart è atterrata a sorpresa a Londra ieri mattina, dopo ben 20 giorni di ritiro in cui nessuno era riuscito a fotografarla. E ora si apre il mistero sul motivo che l’ha portata in Europa. L’ipotesi più plausibile: per la pre-produzione di “Biancaneve e il cacciatore“.

L’ultima volta era stata fotografata il 5 maggio a New York con il cane suo e di Robert Pattinson. Da allora c’erano stati avvistamenti a Toronto, con il compagno, e a Los Angeles, con un fantomatico amico. Ma un nulla di fatto.

Galleria di immagini: Kristen Stewart a Londra

Finché ieri qualcuno ha lanciato l’allarme su Twitter:

“Ho visto la ragazza di “Twilight” con la sua guardia del corpo al controllo di sicurezza dopo di me. Non sembrava che fosse una buona giornata. Ma non posso darle torto. L’aeroporto di Los Angeles è molto stressante.”

Ed eccola sbarcare a Londra, con relativa pioggia di foto stavolta. E visto che nella capitale britannica sono presenti anche Charlize Theron e Sam Claflin, strega cattiva e principe azzurro del prossimo film che vedrà Kristen protagonista, “Biancaneve e il cacciatore”, sembra verosimile che sia in Europa per questo. Anche se alcuni hanno ipotizzato sia andata a trovare i genitori di Robert, idea simpatica ma poco credibile.

Kristen al solito era in abbigliamento tutt’altro che elegante, con pantaloni della tuta, felpaccia, capelli scompigliati e raccolti, mentre la sua guardia del corpo le faceva strada tra i paparazzi. Un’altra giornata esposta ai fotografi e lontana dal compagno, ecco spiegato il muso lungo. E ultima chicca per fanatici della coppia Robsten: Kristen è arrivata con la stessa valigia di Robert. Oltre ai vestiti si scambiano anche le borse.