Si è proprio calata nel nuovo ruolo di Biancaneve, la giovane e acclamata Kristen Stewart. E i toni rischiano di farsi sempre più dark, almeno per quanto riguarda la folta chioma. L’attrice, infatti, si è presentata in occasione di un evento pubblico con lunghi capelli nero corvino che, a risalto con la sua pelle candida, rendono bene l’idea di quel che sarà la “Snow White” più gotica del mondo delle fiabe.

L’occasione è una sfilata di moda durante la Fashion Week Londinese, in particolare per la kermesse organizzata da Mulberry per la primavera/estate 2012.

Galleria di immagini: Kristen Stewart alla Fashion Week di Londra

Kristen si è mostrata meno casual del solito, anche se forse non all’altezza di un afterparty: jeans skinny, maglia bianca annodata e cardigan panna e i capelli raccolti in una lunga treccia, uno dei trend modaioli dell’anno. Ma vi è anche un abito precedente, una versione più femminile più idonea a una sfilata, con vestitino poco sopra le ginocchia e i capelli sciolti a lato del capo.

E proprio in fatto di moda, la bella Kristen ha cercato di svincolarsi dall’immagine cupa che spesso rimanda ai media di sé stessa, tanto è restia e a tratti imbronciata ogni volta che si ritrova di fronte agli impertinenti obiettivi dei fotografi:

“Sono al corrente di come tutti pensino io indossi il nero tutto il tempo, ma amo davvero colori più brillanti”.

In merito a “Snow White and The Huntsman“, invece, la Bella che rivedremo presto al cinema con “{#Breaking Dawn}” tiene a precisare:

“È decisamente basato sul racconto originale, che è abbastanza dark. Dice molte cose importanti sulla vanità e l’immagine, e sulla forza di alzarsi per quel che è giusto.”

Insomma, dark o meno, Kristen dimostra in ogni occasione di essere sempre la stessa: una ragazza a modo, che non si è lasciata troppo ammaliare dalle luci della ribalta e con la testa sulle spalle. Lo dimostra la sua ritrosia, e in un certo senso la sua maturità, da non replicare la volgarità di tante sue colleghe che, proprio durante la fashion week, non sembrano aver dato il meglio di loro stesse.

Fonte: HollywoodLife.