Kristen Stewart ci tiene a sottolineare che la sua nuova attesa pellicola “Biancaneve e il cacciatore” sarà qualcosa di totalmente differente rispetto a quanto fatto in passato, anche rispetto alla saga di “Twilight” che le ha regalato la fama mondiale.

Kristen Stewart vuole quindi lasciarsi alle spalle il personaggio di Bella Swan interpretato per anni nella serie di pellicole di “Twilight” e con il ruolo da protagonista in “Biancaneve e il cacciatore” sembra pronta per mostrarci un suo lato inedito, che mai finora avevamo potuto osservare sul grande schermo.

Galleria di immagini: Biancaneve e il cacciatore: nuove foto dal set

L’attrice 21enne (ne farà 22 il prossimo 9 aprile) ha parlato del suo nuovo film intervenendo al panel presente al WonderCon che si sta tenendo in questi giorni in California all’Anaheim Convention Center. K-Stew ha messo a confronto “Biancaneve e il cacciatore” con la saga cinematografica con cui è sempre identificata:

«Ogni cosa che ho fatto è un’esperienza parecchio differente. “Twilight” ha rappresentato un periodo parecchio esteso della mia vita, è stata una cosa molto particolare e ho amato quel personaggio. Però Biancaneve non potrebbe essere più diversa.«

Sembra quindi che dovremo prepararci a vedere una Stewart molto differente da quella che siamo stati fin qui abituati a vedere all’interno della celebre serie vampiresca, con una Biancaneve che si preannuncia parecchio agguerrita e combattiva. Il film è previsto in uscita in Italia il prossimo 11 luglio.

Fonte: HollywoodLife