Cosa sta combinando Kristen Stewart mentre il compagno Robert Pattinson è impegnato sul set canadese di “{#Cosmopolis}”, nuova fantascientifica pellicola di David Cronenberg? Sembra che la giovane attrice sia impegnata nella lavorazione di un nuovo film, ma questa volta in una veste per lei davvero inedita.

Dopo aver terminato le riprese dell’atteso Breaking Dawn – Parte 1 e aver partecipato agli Mtv Movie Awards, una fonte di HollywoodLife parla di come la Stewart si trovi attualmente a Los Angeles e sia alle prese nella realizzazione della pellicola K-11 nei panni di sceneggiatrice e produttrice.

Galleria di immagini: Robsten ufficialmente romantici

La fonte afferma infatti che:

“Kristen attualmente è nella sua casa di Los Angeles e sta lavorando con sua mamma, Jules, sul loro film K-11. Penso che per questa pellicola sarà sia produttrice che sceneggiatrice.”

Si tratterà di un progetto tra l’altro parecchio impegnativo (ci sta lavorando già da due anni) e curioso, visto che la pellicola parla di un transgender autistico di nome Butterfly, che incontra un altro transgender mentre sono in prigione.

Il film avrebbe dovuto vantare nel cast la collega della “Twilight” saga Nikki Reed, che però si è ritirata dal progetto, mentre la regia sarà affidata alla madre di Kristen, Jules Mann-Stewart, con le riprese che sono previste in partenza per il prossimo mese.