Kristen Stewart e Stella Maxwell sarebbero non solo andate a vivere insieme, ma starebbero addirittura pensando di sposarsi. Secondo la stampa americana, la coppia, che si frequenta da maggio 2016, sarebbe andata a convivere all’inizio di maggio, primo step per arrivare a rendere la relazione ancora più ufficiale con il matrimonio. Sebbene non siano ancora arrivate conferme dalle parti interessate, sembrerebbe che l’attrice e la modella di Victoria’s Secret stiano già programmando il giorno delle nozze.

“Hanno iniziato a realizzare delle vision board e a parlare degli abiti, ma non hanno fretta. Si stanno prendendo il loro tempo e pianificare insieme qualcosa di speciale”, ha rivelato una fonte a Inquisitr.

Nel frattempo, Stella Maxwell e Kristen Stewart si sono trasferite in un appartamento con quattro camere da letto a Los Angeles. Sono andate a convivere. Stella Maxwell sta sempre lì”. La decisione di vivere insieme sarebbe dovuta ad avere la possibilità di trascorrere insieme ogni momento di tempo libero dai loro impegni professionali. “Sono così impegnate con il lavoro che provano a stare insieme appena possono. A Kristen lei piace davvero”.

Kristen Stewart è stata recentemente avvistata a New Orleans con diversi lividi sulle gambe, molto probabilmente dovuti alle riprese del suo ultimo film, Underwater, un thriller d’avventura diretto e scritto da William Eubank. Per il ruolo, l’attrice di Twilight si è anche tagliata a zero i capelli: Kristen interpreta un ingegnere meccanico che lavora su una piattaforma petrolifera situata nell’oceano. Secondo la 27enne, la scelta di tagliarsi i capelli cortissimi è stata una mossa “pratica”.

 

“È pratico”, ha spiegato Kristen Stewart, “Non potrò stare a toccarmi i capelli una volta che mi avranno messo il casco in testa. Volevo farlo da tempo… perché, a un certo punto della tua vita, vuoi essere capace di farlo. Voglio fare headbanging tutto il giorno”.

Oltre a Underwater, l’attrice apparirà prossimamente nel thriller biografico Lizzie di Craig William Macneill. La trama è basata sulla storia vera di Lizzie Borden, che fu accusata di avere ucciso ad accettate suo padre e la matrigna in Massachussettes nel 1882, ma poi venne assolta. Stella Maxwell, invece, ha recentemente posato nuda per Vogue Brazil.