Kristen Stewart si è guadagnata la copertina di Vogue America: il numero di febbraio della rivista di moda presenterà quindi la protagonista della saga di “Twilight” in una veste mai così elegante e conterrà anche alcune sue confessioni in un’intervista esclusiva.

Nel corso dell’intervista, la Stewart si apre su vari argomenti, ma evita di toccare il tasto Robert Pattinson. Alla domanda sul perché è sempre così riservata riguardo alla loro relazione, la giovane attrice ha laconicamente risposto:

Non è il mio lavoro.

Per la Stewart infatti la privacy è molto importante:

Non c’è una maniera più eloquente per presentare la situazione: non posso andare al supermercato. Mi dà fastidio non poter uscire fuori molto spesso e anche il non poter essere una “ragazza qualunque” di nuovo. Essere soltanto una tipa in un qualche posto, questa è una cosa che ho perso.

Kristen ha invece parlato più volentieri di questioni cinematografiche, dichiarando di come scelga le parti in base a una compulsione che la pervade, mentre a proposito del ritorno per l’ultima volta sul set di “Breaking Dawn” ha detto:

Sembra quasi di tornare a scuola. “Twilight” è una bestia differente.

Di seguito vi proponiamo alcune immagini in anteprima dal numero di febbraio di Vogue, con gli eleganti scatti di Kristen Stewart realizzati dal fotografo Mario Testino.