Kristen Stewart ha presentato ieri sera il premio “Uomo dell’Anno” ai Glamour Awards di Londra, vinto da Garrett Hedlund, suo collega in “On the road“. Altro red carpet, altro vestito cortissimo, stavolta bianco, di Balmain. E al solito non si è smentita riguardo all’imbarazzo sul palco.

La bellissima Kristen è arrivata ieri a Londra con l’aria evidentemente stanca, e anche un po’ triste, probabilmente per aver lasciato il compagno Robert Pattinson dopo così poche ore insieme, giusto il tempo degli Mtv Movie Awards.

Galleria di immagini: Kristen Stewart ai Glamour Awards

Ma si è subito ripresa e si è presentata elegantissima ai Glamour Awards, dove le scarpe con i tacchi stavolta li ha tenuti per tutta la serata, e non solo per la lunghezza del red carpet. Come al solito imbarazzata di fronte ai fotografi è stata soccorsa dall’amico Garrett, cui era visibilmente grata.

Amico che l’ha tolta anche dalle braci sul palco, dove è salita proprio per presentarlo e consegnargli il premio di Man of the Year, e dove ha detto, nel solito modo un po’ impacciato:

“L’ho conosciuto che era appena un ragazzo e ora è l’uomo dell’anno, e sono davvero orgogliosa di lui. Posso testimoniare che è davvero speciale, perciò perché non sali e per piacere mi fai smettere di parlare?”

Il tutto tra le risate del pubblico. Sembra, inoltre, che Kristen non abbia impegni relativi a “Biancaneve” in questi giorni, ma appare strano che si sia fatta un volo intercontinentale solo per i Glamour Awards, perciò probabilmente ci saranno ancora dei dettagli da definire con la produzione. Dettagli che magari si risolveranno nel giro di poco, lasciandola libera di tornare dal suo ragazzo a Toronto.