Le riprese del film “K-11“, diretto e sceneggiato da Jules Mann-Stewart, la madre di Kristen Stewart, sarebbero dovute iniziare il 6 giugno.

Secondo HollywoodNews, però, l’inizio delle riprese del film non sono ancora state confermate e pertanto non dovrebbero ostacolare l’eventuale partecipazione della star di “Twilight“, Kristen Stewart, al film “Snow White and the Huntsman“, adattamento di Biancaneve diretto da Rupert Sanders, al suo esordio registico.

Galleria di immagini: kristen stewart 1.1

Nonostante non sia stata ancora confermata la partecipazione della Stewart alla pellicola di Sanders, “Snow White and the Huntsman” dovrebbe arrivare nei cinema il 21 dicembre 2012, e le riprese dovrebbero iniziare in tarda primavera.

Il film di Sanders è destinato a ottenere un ottimo successo al botteghino, poiché vede la partecipazione anche dell’affascinante Viggo Mortensen, nel ruolo del cacciatore, e di Charlize Theron nel ruolo della matrigna crudele. Invece il film della madre della Stewart, “K-11” sicuramente attirerà molte critiche e scandali. Infatti, in “K-11” la Stewart interpreterà un giovane transgender che deve scontare la sua pena in una prigione molto particolare, dove regna la violenza sessuale, il traffico di droga e il sopruso.

Dopo aver interpretato il ruolo della ragazza romantica e forte di Bella nella saga di “Twilight” e la sexy trasgressiva in “Welcome to the Riley’s“, quale ruolo sceglierà Kristen Stewart?

Probabilmente, se i due film non si sovrapponeranno, la Stewart potrebbe scegliere di interpretare entrambe le pellicole, accontentando i suoi giovani fan con l’interpretazione della candida “Biancaneve” e sorprendendo la critica con il ruolo del transgender.