Una delle riviste più affidabili sulle informazioni finanziarie ha stilato la lista annuale delle star femminili più pagate di Hollywood. Per Forbes, condividono il primo posto Angelina Jolie e Sarah Jessica Parker, al secondo Jennifer Aniston. E al terzo Kristen Stewart insieme a Julia Roberts.

La lista è congetturale, e si basa su interviste ad agenti, produttori e avvocati delle star, oltre che sui risultati dei botteghini e fonti interne, e riguarda i compensi totali ricevuti dal 1 maggio 2010 al 1 maggio 2011.

Galleria di immagini: 10 attrici più pagate di Hollywood

La medaglia d’oro va quindi alla Jolie a parimerito con Sarah Jessica Parker. Il titolo di Angelina è facilmente deducibile visto che il 2010 l’ha vista in due film d’azione andati piuttosto bene, tra “Salt” e “The Tourist“, che non ha riscosso molto successo in patria, ma è andato bene in Europa.

La Parker invece continua a incassare grazie alla serie di “Sex and the city“, che va in onda a ripetizione, più che sul film, anche se non è andato male neppure il secondo. Agli incassi cinematografici vanno aggiunte le linee di profumi. In totale, entrambe hanno portato a casa 30 milioni di dollari.

A poca distanza si aggiudicano il secondo posto Jennifer Aniston e Reese Witherspoon con 28 milioni di dollari ciascuna. Il terzo posto invece si stacca, e anche qui abbiamo un parimerito tra Julia Robert e Kristen Stewart. Le due sono destinate a scontrarsi evidentemente, visto che sono antagoniste anche professionalmente, una regina cattiva della versione di “Biancaneve” con Lily Collins, l’altra protagonista di “Biancaneve e il cacciatore”. A entrambe 20 milioni.

Ma la Stewart, con il successo della saga di “{#Twilight}” è la più giovane della top ten, ed è riuscita a battere star del calibro di Katherine Heigl, con 19 milioni, Cameron Diaz, 18, Sandra Bullock con 15, e niente di meno che la divina Meryl Streep, con “soli” 10 milioni di guadagni. Niente male per una ragazza di appena 21 anni.