Kristen Stewart, famosa protagonista della saga “Twilight“, vorrebbe intraprendere la carriera teatrale. E così, dopo il grande successo raggiunto sul grande schermo, la giovane attrice vorrebbe a quanto pare allontanarsi dai riflettori di Hollywood per conquistare i palchi teatrali inglesi.

Secondo quanto è emerso di recente, la Stewart avrebbe incontrato il famoso produttore del West End, David Pugh, lo stesso che ha diretto Daniel Radcliffe nella pièce teatrale “Equus”, per discutere sul suo possibile coinvolgimento in qualche nuova e futura produzione.

Kristen Stewart, naturalmente, andrebbe ad intraprendere la carriera teatrale solo dopo aver ultimato le riprese sia di “Breaking Dawn“, ovvero il capitolo conclusivo della saga vampiresca “Twilight”, che di “On the Road“, con Kirsten Dunst.

“Equus” con Daniel Radcliffe raccolse molte critiche e stupori, poiché il giovane attore inglese, dal ruolo casto e innocente di Harry Potter, si era mostrato senza abiti, sfoggiando una versione molto più matura di sé. Come se la caverebbe Kristen in questo nuovo progetto? Raccoglierebbe gli stessi consensi ottenuti nelle sale?