Kristen Stewart ha lasciato il Festival di Cannes prima ancora della serata finale con la proclamazione dei vincitori, per atterrare a Los Angeles sabato in versione tutt’altro che chic. Dopo averla vista elegantissima per le première di On the Road e Cosmopolis, è scesa dall’aereo con skinny jeans e maglia bucata.

Kristen Stewart, nel film che ha presentato a Cannes, On the Road, non ha vinto niente nella prestigiosa competizione. E nemmeno il suo compagno Robert Pattinson con Cosmopolis di David Cronenberg, ma la ragazza dev’essere comunque soddisfatta visto che quando è arrivata a Los Angeles stranamente aveva il sorriso sulle labbra anche di fronte ai soliti paparazzi.

Galleria di immagini: Kristen Stewart in maglia bucata a LA

Peccato che dopo averla vista per tre giorni a Cannes in abiti sofisticati e iper-chic, soprattutto quello rosso della première del suo ragazzo, ritrovarla addirittura in maglietta bucata fa un certo effetto. È così che Kristen ha ripreso la sua quotidianità dopo gli impegni glamour della Costa francese: in skinny jeans, immancabili Nike, capelli nascosti da un berretto nero e T-shirt verde militare con i buchi.

E dopo aver visto i due piccioncini in ogni genere di manifestazione d’amore in pubblico, la coppia sarà separata per un po’. Kristen dovrà riprendere la promozione di Biancaneve e il Cacciatore, che la porterà fino in Australia, il 19 giugno. Mentre Robert Pattinson sarà a spasso per l’Europa, prima tappa Portogallo domani. I due però potrebbero decidere di unirsi di nuovo agli MTV Movie Awards il prossimo 3 giugno nonostante le pochissimi candidature. Kristen di sicuro ci sarà, e chissà che non torni alla versione elegante cui ci aveva abituato.

Fonte: HollywoodLife