Taylor Lautner era alla première londinese di “Abduction” ieri sera, e dall’annuncio già si sperava che la grande amica Kristen Stewart avrebbe potuto accompagnarlo su red carpet, soprattutto vista la fine della storia con la compagna Lily Collins. Ma gli impegni sul set di Biancaneve l’hanno trattenuta.

Al BFI IMAX Waterloo di Londra ieri sera Taylor si è riunito invece, almeno in passerella, con la sua ex Lily, e sebbene all’inizio i due sembrassero un po’ imbarazzati, o perlomeno rigidi, poi ci sono foto dove si abbracciano, e dove sembrano ancora intimi, specie quando lui le sussurra qualcosa all’orecchio.

Galleria di immagini: Taylor Lautner e Lily Collins première londinese di Abduction

Certo sarebbe stato bello vedere Kristen al fianco di Taylor, ma proprio ieri è stata di nuovo avvistata, ma sempre senza foto, sul set di Biancaneve in Galles:

«Che emozione! Biancaneve in Galles. Appena visto Kristen Stewart. Marloes è un posto fantastico dove girare.»

Oltretutto il primo weekend di proiezioni di “{#Abduction}” non ha avuto i risultati sperati al botteghino, soprattutto perché la grande ombra della saga di “Twilight” gravita ancora su Lautner, che molti continuano a vedere esclusivamente come il giovane licantropo Jacob Black. E avere Kristen su red carpet avrebbe voluto dire dimenticare, ancora di più, il film in questione per tornare a parlare solo di “Breaking Dawn” in arrivo.

Fonti: Examiner, HollywoodLife